Shaolin Wuseng Houbeidui - Italy  |  Cultura Tradizionale Shaolin

Tel: 347 299 6435   

Email: contact@culturashaolin.it  |  contact@shaolinwuseng.com

 

     Start

     Shaolin Kung Fu WuShu

     Shaolin Chan

     Lezioni

     Maestri e Insegnanti (teachers)

     Immagini (image gallery)

     Calendario

     News

     Rassegna stampa (press book)

     Eventi e stage

     Progetti sponsor

     Download

     Attrezzature

     Links

     Facebook

     __________________________

     Informativa legale

 

 

Shi Suxi 释素喜, Gran Maestro, Monaco Shaolin 30^ generazione

 1924 - 2006

 

Mercoledì 8 Marzo 2006, nella sua stanza presso il monastero Shaolin, si è spento all'età di 82 anni il Gran Maestro Shi Suxi, guida spirituale del Tempio, monaco Shaolin della 30^ generazione. 

 

Shi Suxi entrò nel monastero nel lontano 1934, all'età di 10 anni, e fu uno degli ultimi monaci ad essere istruito dai Maestri dell'800. Il suo principale Maestro, di cui diventò Discepolo, fu Shi Chenxu (29^ generazione Shaolin), Abate e famoso combattente, difensore del monastero e della popolazione locale, sopravvissuto agli scontri con i signori della guerra ed all'incendio del 1928.

 

Shi Suxi si applicò agli studi con totale devozione, diventando monaco in giovane età ed in seguito grande esperto di Shaolin Wugong, fino ad essere considerato il più competente conoscitore e ricercatore delle discipline marziali del monastero Shaolin nel '900.

 

Visse alcune fra le decadi più buie per Shaolin, caratterizzate dalla rivoluzione culturale e dalla chiusura da parte del governo. Fu uno dei pochi monaci a rimanere al Tempio, ormai in rovina, durante il periodo 1950 - 1970, difendendolo strenuamente, con la pace ma anche con la forza, aiutando la popolazione locale durante molti periodi di difficoltà, con grandi sacrifici e carità, continuando a tramandare i tre tesori di Shaolin (Ch'an, Wugong, medicina tradizionale) ai pochi allievi dell'epoca, anche in segreto.

 

Con la rinascita di Shaolin negli anni '70 e '80 Shi Suxi divenne la guida spirituale del monastero e formò molti allievi fra i quali un ristretto numero di Discepoli di altissimo livello, il cui compito era ed è di preservare la vera cultura tradizionale di Shaolin nel nuovo millennio. Primo fra tutti Shi De Yang, suo Discepolo per quasi 30 anni e per lui più che un figlio. 

 

Negli ultimi anni Shi Suxi era gravemente malato, condizione che ne limitava le attività ma non l'impegno, l'energia, il carisma e la serenità. La sua scomparsa lascia un vuoto enorme in tutta la comunità Shaolin: ci ha lasciati forse l'ultimo grande Maestro di un'epoca ormai passata.