Shaolin Wuseng Houbeidui - Italy  |  Cultura Tradizionale Shaolin

Tel: 347 299 6435   

Email: contact@culturashaolin.it  |  contact@shaolinwuseng.com

 

     Start

     Shaolin Kung Fu WuShu

     Shaolin Chan

     Lezioni

     Maestri e Insegnanti (teachers)

     Immagini (image gallery)

     Calendario

     News

     Rassegna stampa (press book)

     Eventi e stage

     Progetti sponsor

     Download

     Attrezzature

     Links

     Facebook

     __________________________

     Informativa legale

 

  

SHAOLIN KUNG FU WUSHU (SHAOLIN WUGONG)

 

  Filosofia Shaolin Chan

  Cultura Shaolin oggi 

  Shaolin Wude (Etica e virtù) 

  Preparazione fisica tradizionale Shaolin

  Shaolin Qigong

 

 

WuShu significa 'arte marziale' in Cinese. Più conosciuto come Kung Fu o Gong Fu (il cui significato è 'abilità acquisita con disciplina ed impegno'), ha avuto come importante centro di sviluppo il Tempio Shaolin (  少林寺  ), luogo suggestivo circondato da montagne nella regione cinese dell'Henan (Songshan).

Il Kung Fu WuShu tradizionale del monastero Shaolin è chiamato Shaolin Wugong ( 少林武功 - disciplina marziale di Shaolin ).

 

Il Shaolin Wugong è stato sviluppato dai monaci Shaolin e da Maestri ospiti del monastero, nel corso di oltre 1500 anni, come completa filosofia di allenamento per il corpo e la mente, diventando uno dei 'tre tesori' della cultura Shaolin: Chan, Wu, Yi ( filosofia Chan , Wugong, medicina tradizionale)

 

I Maestri-monaci hanno fuso arti marziali, ginniche, terapeutiche e filosofiche, creando una disciplina completa, volta in primis al massimo sviluppo delle capacità fisiche e mentali, utilizzabili se necessario in situazioni di difesa e combattimento. Questa millenaria evoluzione ha portato ad una disciplina che spazia da rigorosi programmi di preparazione fisica alla meditazione, da morbide pratiche salutistiche a dure metodiche di condizionamento e resistenza, da particolari tecniche di combattimento sviluppate osservando gli animali che popolavano le foreste circostanti il Tempio (quali la tigre, il leopardo, il serpente, l'aquila, ...) alla filosofia.

 

La disciplina Shaolin unisce quindi la calma più serena all'azione più esplosiva, in un connubio che diventa un percorso verso l'armonia del corpo con la mente.

 

Nei secoli l'abilità marziale dei monaci e la cultura Shaolin diventarono leggendarie in tutta la Cina, assicurandone la sopravvivenza nonostante i molti difficili periodi storici.

 

Recentemente l'evoluzione moderna del Kung Fu WuShu, a Shaolin come in tutta la Cina e nel mondo, ha in alcuni casi snaturato l'essenza della disciplina tradizionale, i cui obiettivi dovrebbero essere il massimo sviluppo delle capacità fisiche e mentali del praticante e la concretezza marziale.

 

La disciplina Shaolin dovrebbe quindi mantenere sempre la propria integrità culturale; inoltre è caratterizzata dall'indissolubile unione fra l'allenamento fisico - 'marziale' e quello mentale - 'spirituale' ( filosofia Chan ), che la rende unica nella sua completezza se praticata secondo i canoni tradizionali.

 

Il centro culturale Shaolin Wuseng Houbeidui Italy vuole rispettare questa integrità della disciplina Shaolin attraverso un programma didattico tradizionale, seguendo la metodologia appresa dai Maestri - Discepoli 32^ generazione monaci guerrieri Shaolin Shi Xing Mi e Shi Xing Cang - direttamente a Shaolin ( Shaolin reportage ), con la direzione del Gran Maestro Shi De Yang.

 

Il centro culturale Shaolin Wuseng Houbeidui Italy è l'unica scuola Shaolin a Milano riconosciuta come membro S.E.A. (Shaolin Europe Association) organizzazione ufficiale del Tempio Shaolin per lo sviluppo della cultura Shaolin in Europa, come indicato nell'elenco dei centri culturali Shaolin pubblicato dal Tempio Shaolin ( Shaolin Europe Association ).

1

 

Tutte le lezioni prevedono lo studio di tecniche fondamentali (jibengong) ed esercizi di preparazione fisica tradizionale, elementi indispensabili al corretto apprendimento della disciplina Shaolin. A queste basi si aggiungono poi tecniche più avanzate, forme tradizionali Shaolin (Tongbi Quan, Xiao Hong Quan, Da Hong Quan, Luohan Quan, Pao Quan, Taizu Chang Quan, Qi Xing Quan, Chang Hu Xin Yi Men Quan, Rou Quan, ...), applicazioni di difesa ed attacco, combattimento (tradizionale e Sanda / Sanshou), forme tradizionali Shaolin con armi (bastone, sciabola, spada, alabarda, ...), Shaolin Qigong (Ba Duan Jin, Yi Jin Jing, Xi Sui Jing), meditazione e filosofia Chan.

 

__________________________________________________

 

5 massime fondamentali del Shaolin Wugong, come riportate nei testi tradizionali:

  • la solidità di cio che costruiamo dipende dalle fondamenta

  • l'etica e le virtù umane sono la lezione più importante

  • non perdere mai la "mente del principiante"

  • nella pratica non contano le migliaia di tecniche che hai studiato una volta ma la tecnica che hai studiato migliaia di volte

  • il massimo livello si esprime nella perfetta esecuzione e comprensione delle basi

18 caratteristiche tecniche del Shaolin Wugong, come descritte nei testi tradizionali:

  • integra il Chan con il Wu

  • breve e veloce, lungo e preciso

  • segui delle linee di forza

  • passi rilassati ed imprevedibili

  • entra ed esci dalla distanza

  • integra la mente con il corpo

  • piegato ma senza essere piegato, dritto ma senza essere dritto

  • alzati corto ed abbassati lungo

  • alzati con l'intenzione di avanzare, abbassati con l'intenzione di retrocedere

  • conosci il tuo corpo e la tua mente

  • pensa solo a difenderti, attaccando

  • unisci sempre i movimenti di difesa ed attacco

  • usa movimenti imprevedibili e complessi

  • usa movimenti semplici e pratici

  • allenati per essere vigoroso

  • usa molto le forti gambe

  • ripeti sempre i movimenti, specialmente quelli più semplici

  • integra l'esterno con l'interno

 

  Shaolin Tradizionale oggi